Caronnese-Castanese

Rigori benevoli! Si soffre ma si passa il turno

Caronnese-Castanese
Caronnese ko a Brusaporto

CARONNO PERTUSELLA – Rigori questa volta benevoli per la Caronnese, che al primo turno di Coppa Italia elimina la Castanese proprio con i tiri dal dischetto. Un finale infinito, serve infatti andare a oltranza fino alla traversa di Gatti che fa esultare i ragazzi di Simone Moretti.

Tradizionale 4-3-1-2 per la Caronnese, Galletti con la fascia da capitano al braccio prende il posto di Scaglione (infortunato) mentre la novità è Sardo da mezzala. La Castanese, che ha alle spalle una partita vera contro il Seregno, parte meglio ed è pericolosa prima con Battistello, poi con il tiro di Lomolino deviato da un difensore. Anche Paloschi deve uscire fuori dall’area per anticipare Milani lanciato a rete. La Caronnese fatica a trovare le giuste geometrie, ma è brava a farsi trovare pronta per il vantaggio. Bel cross pennellato di Austoni e girata di testa vincente di Gaeta, che al minuto 25 sblocca così la partita. Il vantaggio galvanizza i padroni di casa, che giocano più tranquilli e hanno anche l’occasione per raddoppiare ma Achenza su azione di corner manda a lato dal cuore dell’area di rigore.

Ripresa con qualche affanno in più, dopo il tiro di Boccadamo parato da Paloschi la Castanese trova il gol. Errore in uscita da parte della Caronnese, il pallone perso viene subito verticalizzato dagli ospiti e Bradich a tu per tu col portiere non sbaglia. Il pareggio subìto toglie un po’ di certezze, la Castanese prende coraggio… e anche due pali con Boccadamo prima e Urso poi. C’è da soffrire fino alla fine, anche perché il tiro di Austoni in pieno recupero viene alzato sopra la porta da Di Lernia. L’epilogo è dal dischetto, il primo a sbagliare è Giardino poi però gli errori di Colombo e infine di Gatti permettono di passare il turno.

CARONNESE-CASTANESE 10-9 (1-1 dopo i tempi regolamentari

MARCATORI: pt 25’ Gaeta; st 15’ Braidich.

SEQUENZA RIGORI: Giardino (Car) parato, Foglio (Cas) gol, Austoni (Car) gol, Colombo (Cas) parato, Vingiano (Car) gol, Diana (Cas) gol, Motta (Car) gol, Urso (Cas) gol, Achenza (Car) gol, Sorrentino (Cas) gol, Galletti (Car) gol, Becchi (Cas) gol, Alushaj (Car) gol, Milani (Cas) gol, Curci (Car) gol, Boccadamo (Cas) gol, Dragone (Car) gol, Molinari (Cas) gol, Pandini (Car) gol, Gatti (Cas) traversa.

CARONNESE (4-3-1-2): Paloschi; Pandini, Alushaj, Galletti, Cosentino (26’ st Curci); Sardo (26’ st Dragone), Vingiano, Achenza; Duguet (32’ st Giardino); Gaeta (42’ st Motta), Austoni. A disp.: Angelina, Dipalma, Cattaneo, Cretti, Boschetti. All.: Moretti.

CASTANESE (4-1-4-1): Di Lernia; Boccadamo, Becchi, Sorrentino Lomolino (17’ st Foglio); Arrigoni (36’ st Molinari); Milani, Latini (48’ st Diana), Battistello (17’ st Urso), Gatti; Braidich (29’ st Colombo). A disp.: Benini, Ornaghi, Manfrè, Facchini. All.: Molluso

ARBITRO: Aloise di Lodi.

NOTE: Giornata soleggiata e calda, terreno in erba sintetica. Spettatori 200 circa. Ammoniti: Arrigoni, Giardino, Molinari, Urso. Angoli 2-4. Recupero 1’, 5’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.