19 Giugno 2021 05:15

Coppa Italia – La Caronnese esce ai rigori

[ux_image id=”1168″]

[ux_banner height=”1000px” bg_color=”rgb(19, 9, 72)”]

[text_box width=”90″ position_x=”50″ position_y=”50″]

COPPA ITALIA: LA CARONNESE ESCE AI RIGORI

Si chiude con una vittoria ai rigori la partita di Coppa Italia della Caronnese ad Arconate

CARONNESE-VILLA D’ALME’ 5-6 (2-2 ALLA FINE DEL PRIMO TEMPO)

CARONNESE

Formazione: Caronnese: Barlocco, Costa, Confalonieri (34’ st Baldo), Barbera, De Angeli (21’ st Massaro), Pavan, Mandracchia (29’ st Roveda), Cazzaniga, Pittarello, Diaferio (17’ st Villanova), Cominetti (17’ st Corno). A disposizione: Minerva, Maggioni, Gattoni

Allenatore: Mazzoleni

VILLA D’ALME’

Formazione: Esposito, Sala, Ravasio (21’ st Bance), Baggi (10’ st Lazzarini), Tarchini, Mazza (44’ st Ferrè), Valli, Bollini (29’ st Castelli), Mapelli (19’ st Corti), Picozzi, Del Carro. A disposizione: Gritti, Montalbano, Fiorona

Allenatore: Mussa

Arbitro: De Angeli Sez. Milano
Assistenti: Boggiani Sez. Monza e Marra Sez. Milano

Ammoniti: Pittarello (C), Barlocco (C), Baggi (V), Picozzi (V), Esposito (V)
Statistiche: Tiri in porta 10 vs 7; Tiri fuori 11 vs 7; Falli 13 vs 19; Calci d’angolo 4 vs 1; Fuorigioco 3 vs 1

Cesate, 10 Ottobre 2018 – Si giocano oggi i sedicesimi di Coppa Italia Serie D. La Caronnese ospita sul campo di Cesate il Villa D’Almè. La partita inizia subito al 2’ con un’uscita maldestra di Esposito su Pittarello che viene atterrato fuori area (per l’estremo difensore ospite arriva la prima ammonizione del match tra le proteste dei locali). Al 13’ Diaferio calcia da 20 metri a lato. Dopo 8 minuti c’è un contropiede del Villa D’Almè: Valli con colpo di testa mette fuori su cross di Mapelli. Al 46’ Mandracchia atterra in area Valli e per De Angeli della Sezione di Milano è rigore: dagli undici metri è lo stesso Valli a realizzare il vantaggio: 0-1. Nella ripresa Confalonieri da 25 metri calcia alto. Al 13’ Mazza dal limite impegna Barlocco alla parata. Al quarto d’ora la Caronnese pareggia i conti: Mandracchia dal limite calcia sicuro: palo-gol, 1-1. Al 23’ Barlocco ferma un tiro di Tranchini. Al 33’ Massaro calcia alto da 20 metri. Al 42’ Villanova viene atterrato in area: dal dischetto bomber Massaro realizza il 2-1. Ma non finisce qui: al 47’ Barlocco blocca Corti al tiro. Al 51’ l’ex di turno Ferrè (all’ultimo secondo del recupero) insacca il 2-2. Si va ai rigori: si chiude sul 3-4 per gli ospiti e il Villa D’Almè passa il turno.
Fabrizio Volontè
Statistiche: Francesco Siriu

[/text_box]

[/ux_banner]