25 Novembre 2020 03:22

Single Blog Title

This is a single blog caption

I Pulcini 2010 e il gioco del calcio

SPECIALE SETTORE GIOVANILE

 

I Pulcini 2010 e il gioco del calcio

 

Il focus settimanale sul vivaio della Caronnese è concentrato sui piccoli Pulcini 2010. Matteo Nicoletti, 27 anni, quarto anno come Mister dei Pulcini della Caronnese, questa stagione è alla guida dei Pulcini 2010. L’allenatore dei piccoli rossoblu ha smesso di giocare a calcio a 17 anni, iniziando la carriera di allenatore imparando dal padre, che é il responsabile dell’attività di base della Caronnese. Con il passare degli anni Matteo ha cercato di accrescere la sua esperienza da solo e ha iniziato ad allenare i bimbi, perché il calcio é una sua grande passione e soprattutto perché, per la fascia di cui si occupa, é ancora considerato esclusivamente un gioco: é bello vedere i bambini divertirsi spensierati praticando lo sport più bello che ci sia.

Alla domanda se si occupi da solo di guidare i piccoli risponde: “Non sono solo, perché due dirigenti mi aiutano in particolar modo con la gestione dei bambini all’interno dello spogliatoio. Devo dire che abbiamo fatto in modo che siano da subito responsabilizzati (si cambiano, si vestono e si fanno la doccia da soli, in modo ordinato), quindi da questo punto di vista siamo riusciti a renderli un po’ indipendenti.

Lato tecnico Mister Nicoletti ci racconta che come è immaginabile si più la rosa di bimbi non é del tutto omogenea: “ci sono bimbi più precoci e qualcuno meno, quindi stiamo facendo un lavoro interessante dal punto di vista tecnico: mazz’ora di allenamento, per poi continuare con giochi a tema (uno contro uno, possesso palla, ecc) e la partita finale. L’obiettivo mio e della squadra é di farli crescere e divertire, giocare il più possibile. Abbiamo 16 bambini da far ruotare con le convocazioni, per farli giocare tutti. Si gioca a 7 in campo, mentre l’anno scorso giocavano a 5, quindi questo é un anno di transizione; il cambiamento non é facile ma stiamo vedendo delle cose interessanti”.

E’ molto entusiasta Mister Nicoletti della sua squadra: “sono migliorati tantissimo e nel lungo periodo ne vederemo delle belle da questa squadra.”

Barbara Murgia

Leave a Reply