TERMINA 2-1 TRA CARONNESE E LEGNANO NELL’AMICHEVOLE DI CAPODANNO

AMICHEVOLE DI CAPODANNO VINCENTE PER LA CARONNESE

 

CARONNESE: Circio, Taccogna, Curci, Vernocchi, Tarantino, Galletti, Battistello, Di Prisco, Scaringella, Corno, Sorrentino. Entrati nel corso della partita: Migliorati, Crispo, Tanasa, Cosentino, Silvestre, Putzolu

LEGNANO: Sottoriva, Borghi, Miculi, Pennati, Ortolani, Nava, Gasparri, Alvitrez, Cocuzza, Perez Moreno, Foglio. Entrati nel corso della partita: Ragone, Ciappellano, D’Aversa, Montenegro, Rinaldi, Pavesi, Fabozzi, Pllumbai

 

Arbitro: Sig. Pastore assistito da Sig. Sola e Sig. Monelli della Sezione di Busto Arsizio

 

Caronno Pertusella, 30 Dicembre 2019 – Amichevole di Capodanno per la Caronnese di Mister Gatti che ospita per l’occasione il Legnano allenato da Mister Manzo. Il primo guizzo del match ha i colori dei padroni di casa. Al 6′ infatti c’è una prima conclusione di Vernocchi che si spegne a lato della porta del Legnano. All’11’ Di Prisco aggancia un cross di capitan Corno e con un preciso colpo di testa manda fuori di poco. Due minuti più tardi ancora Corno protagonista: palla al piede il timoniere della Caronnese si trova a tu per tu con il numero uno ospite Sottoriva che respinge il tiro dalla corta distanza. Al 22′ Battistello dalla tre quarti calcia in porta ma l’estremo difensore ospite è attento tra i pali e para facilmente. Al 27′ c’è la prima palla gol per il Legnano con Gasparri che costringe Circio ad una grande parata. Al 33′ registriamo una bella

Scaringella autore del secondo gol caronnese della partita

conclusione da fuori area di Corno che Sottoriva è bravo a parare. Quattro minuti dopo arriva il primo gol della giornata per la Caronnese: grande ripartenza di Sorrentino che effettua un preciso assist per Corno, lesto ad insaccare: 1-0. Sul finale della prima frazione di gioco il Legnano tenta il pareggio: siamo al 40′ e Gasparri approfitta di una bella punizione per agganciare di testa ed impegnare Circio alla parata. Inizia la ripresa. Al 6′ Perez Moreno su punizione colpisce in pieno la barriera. Al 9′ il Legnano risulta ancora offensivo: calcio d’angolo e conclusione da fuori area dell’attaccante di Mister Manzo, ben parata da Circio. Tre minuti più tardi i rossoblù vanno ancora in gol: Corno conquista palla ed effettua un ottimo assist per Scaringella che gonfia la rete: 2-0. Al 17′ il direttore di gara Pastore di Busto Arsizio annulla una rete per fuorigioco di Sorrentino. Al 20′ Rinaldi da fuori area calcia a fil di palo; cinque minuti dopo il Legnano protesta per un presunto fallo in area su Pllumbai ma l’arbitro non ravvede gli estremi e lascia correre. Alla mezz’ora il Legnano accorcia le distanze: cross dal fondo che attraversa tutta l’area recuperato da D’Aversa che con tiro diagonale insacca il 2-1. Al 34′ Migliorati tra i pali rossoblù effettua una bella parata su una sibillina conclusione del Legnano. Al 40′ l’ultima occasione gol da annotare della partita è di marca caronnese: su punizione laterale di Corno tocca a Cosentino provare la girata al volo di sinistro che termina sul fondo. E’ stata una prova importante per i rossoblù che il prossimo 5 gennaio saranno impegnati nella prima giornata di ritorno in casa dell’ostica Sanremese nella prima partita del girone A trasmessa in diretta da Sportitalia a partire dalle 15.

Fabrizio Volontè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *