La Storia della Società…

1932

La storia della Società è quella di due realtà con molto in comune, con una grande passione per il calcio, con una grande voglia di fare (ma senza strafare) che le ha portate negli anni, nei decenni dalla loro nascita a svilupparsi e rinforzarsi sempre più, dando vita con i loro successi ad una nuova realtà solida e con importanti obiettivi all’orizzonte Fondata nel 1932, l’UNIONE SPORTIVA CARONNESE, la più antica Società sportiva del comune di Caronno Pertusella e una tra le più gloriose squadre di calci lombarde, comincia la sua attività calcistica militando negli anni anteguerra nella gloriosa Prima Divisione. I giocatori della Prima Squadra sono a quei tempi tutti caronnesi di nascita e, tra loro, ricordiamo quelli che ebbero miglior fortuna: dei vari Sozzi, Vaghi, Dones, Giudici e Cogliati sicuramente i più anziani rimembreranno le loro gesta. Annata importante è quella 1943/44: a seguito di numerosi incontri avuti tra i dirigenti delle due squadre viene sancita la storica fusione tra Caronnese e Pertusellese che da quel momento si uniscono sotto un’unica bandiera. Dopo la sospensione di tutti i campionati avvenuta nel 1945 a causa del conflitto mondiale, la U.S.CARONNESE continua a disputare la Prima Divisione e, sotto le presidenze Marazzi, Perucchetti e Lattuada, ottiene buoni risultati con una squadra che, negli anni, passa nelle mani di due importanti allenatori come Dossena e Mussi capaci di creare veri gioielli come Migliavacca, Lattuada e Robbiati.