USD Olginatese vs SC Caronnese

vs

Riepilogo

OLGINATESE-CARONNESE 0-1 (0-0)

 

OLGINATESE: Iali 5; Guanziroli 6.5, Allodi 6.5, Fabiani 6.5 (31′ st Tarasco ng), Zoia 6.5; Greco 5.5, Ricozzi 5.5, Nasatti 5.5 (25′ st Bignotti 6), Cortesi 5, Moretti 6.5, N’Guessan 5.5 (25′ st Compagnone 5.5). A disp.: Radaelli, Sala, Salvati, Losa, Sica, Corallo. All.: Boldini 6.

CARONNESE: Barlocco 6.5; Giudici ng (13′ pt Roveda 6.5), Costa 6.5, Pavan 6.5, Baldo 6.5; Barbera 6.5 (28′ st Mandracchia 6), Gattoni 6.5, Cazzaniga 6 (10′ st Di Munno 6.5); Rinaldi 6 (44′ st Diaferio ng); Piraccini 6 (10′ st Villanova 6.5), Pittarello 6.5. A disp.: Beretta, Manti, Raccuglia, Mariutti. All.: Mazzoleni 6.5.

Arbitro: Mucera di Palermo

 

Marcatori:  35’ st Baldo (C)

Ammonizioni: Greco (O), Allodi (O), Guanziroli (O), Rinaldi (C)

Espulsioni:

 

Olginate, 12 Dicembre 2018 – Il cielo sereno ma la temperatura è fredda sopra il campo di Olginate che è la cornice di un incontro che si prevede intenso e difficile e che inizia di fatto al 13’ quando è l’Olginatese a farsi pericolosa con una punizione dal limite dell’area che il centravanti calcia alto sopra l’incrocio. Passano due minuti e Giudici, per un infortunio muscolare, deve lasciare il campo anzitempo: entra Roveda. Al 18’ due angoli consecutivi per l’Olginatese mettono in difficoltà la retroguardia rossoblù. Al 22’ una percussione di Pittarello, dopo un’ottima azione a centrocampo, viene fermata in extremis in area di rigore con qualche patema per i bianconeri (le lamentele dei caronnesi si fanno sentire per un dubbio rigore non concesso). Al 25’ c’è un gran tiro di Gattoni dai 25 metri che sibila poco sopra la traversa. Al 28’ si rivede lo Olginatese, con un’azione manovrata sulla fascia sinistra e relativo cross basso che porta Moretti al tiro che lambisce la parte superiore della traversa. Subito dopo, da una punizione di Rinaldi, Pittarello, a tu per tu col portiere, nel tentativo di calciare al volo, “strozza” la palla che danza in aria senza trovare alcuno pronto al “tap in”. Al 41’ il protagonista è Barlocco che si distende a destra per neutralizzare un fendente ravvicinato. Anche l’azione successiva, sempre sul lato sinistro, finisce fra le braccia del numero 1 caronnese. Siamo alla ripesa: al 10’ un tiro da fuori area di Rinaldi riaccende la partita. Al 15′ grande azione tutta di prima fra Rinaldi e Roveda che porta il primo a calciare deviato in angolo. Villanova al 25′ conclude a lato del palo sinistro. Due minuti dopo è Pittarello ad avanzare in contropiede e solo un fallo tattico ferma la pericolosa azione. La Caronnese preme ma non trova sbocchi: al 33’ Di Munno mette in difficoltà il portiere di casa che malamente smanaccia regalando un angolo. Il gol partita si concretizza proprio dal tiro dalla bandierina: cross in area che viene allungato sul lato opposto e subito rimesso, il portiere bianconero confeziona un vera e propria papera mancando la presa, la palla svicola sui piedi di Baldo che agevolmente marca violando una porta che sembrava stregata. Il gol galvanizza i rossoblu che collezionano contropiedi di ottima fattura ma che non trovano il giusto epilogo. È il minuto 43 quando una ingenuità di Barlocco (fino a quel momento perfetto), produce un calcio a due a poco più di 5 metri dalla porta. Dopo i prolungati preparativi, l’occasione sui piedi degli attaccanti lacustri, si scarica con apprensione sulla foltissima barriera posta sulla linea di porta. La partita si conclude con un’ultima occasione in contropiede di Villanova che salta l’uomo e mette in mezzo per Pittarello che arriva con un attimo di ritardo all’appuntamento del gol. Bottino pieno per i ragazzi di Mazzoleni che mantengono la terza posizione in classifica.

 

Paolo Carli, Fabrizio Volontè

 

Dettagli

Data Ora League Stagione
dicembre 12, 2018 2:30 pm Serie D 2018-2019

Stadio

Comunale di Olginate

Risultati

SquadraGoals
USD Olginatese0
SC Caronnese1