LA CARONNESE TERMINA LA STAGIONE TRA LE TOP 16 A LIVELLO NAZIONALE

FASI FINALI CAMPIONATO JUNIORES NAZIONALI

Gara di ritorno ottavi di finale

Ponte S. P. Isola – Caronnese 3 – 0   (1  – 0)

Caronnese: Scornavacca, De Giorgi (Azzini 1 ST), Scotti (Raccuglia 1 ST), Albu (Marocco 20 ST), Il Forte, Piccione (De Carlo 1 ST), Dibitetto, Meruzzi (Zoppi 1 ST), Perotti, Barbera, Mariutti.

A disposizione: Grossano, Sulejmani, Patani, Marchiella

 

Terno d’Isola, 1 Giugno 2019 –  La Juniores rossoblù tenta una rimonta difficile in terra bergamasca: impegno e ritmo sono i migliori ma il gol subito dalla Caronnese sugli sviluppi caotici di un calcio d’angolo al minuto 6 rendono l’impresa pressoché impossibile, anche in relazione alla notevole qualità degli avversari. I tentativi di ribaltare la rete a subita “a freddo” sono lodevoli, ma i ragazzi di Mister De Martino s’imbatte sistematicamente nella retroguardia del Pontisola, squadra compatta e difficile da superare. La partita scorre senza che si abbia l’impressione di riuscire a scardinare la retroguardia dei padroni di casa e nonostante il forcing davvero ammirevole la prima frazione si chiude con il vantaggio del Pontisola. La ripresa, all’insegna del “tutto per tutto”, vede lo schieramento rossoblù virare sull’offensiva totale, ma senza esito. La nostra Juniores subisce altre due reti commettendo altrettanti errori – certamente evitabili – e tuttavia lascia il campionato senza che questo passivo possa scalfire l’importanza dei risultati ottenuti in questa lunga stagione. Chiudendo tra le prime 16 in Italia, la Caronnese conclude un triennio senza precedenti in casa rossoblù, in attesa delle prossime appassionanti sfide che già prevediamo a partire dal prossimo settembre, ovvero dall’inizio della stagione 2019 2020.

Alessandro De Giorgi – Fabrizio Volontè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *