17-05-2019- COMUNICATO STAMPA- Allievi 2003, Fattore: “Pronti all’atto finale”

CARONNO PERTUSELLA, 17 maggio 2019- Gli Allievi provinciali 2003 della Caronnese sono ad un passo dalla conquista di un traguardo importante: il raggiungimento della categoria regionali B. Mister Fabio Fattore ha ripercorso il suo arrivo alla Caronnese:  “Sono al mio primo anno alla Caronnese, arrivo dalla Masseroni dove avevo chiuso la passata stagione conquistando i playoff. Il direttore sportivo Alberto Croci mi ha contattato dicendomi che aveva bisogno di un tecnico per questa categoria, ho ascoltato il progetto e mi è bastato poco per dire sì. Mi trovo benissimo, questa è una società importante con ambizioni, c’è un progetto serio a livello di settore giovanile e si vede dai risultati ottenuti da tutti. Abbiamo costruito una squadra importante con giocatori forti e con altri che hanno accettato di “scendere” di categoria pur di venire qui. L’obiettivo era allestire una squadra vincente da subito e l’abbiamo fatto e ora siamo ad una passo dalla conquista dei regionali B dato che abbiamo battuto 3-0 la Lainatese e ora ci manca solo la sfida contro il Magenta domenica 26 maggio per avere la certezza”

Fattore ha poi elogiato i suoi ragazzi per la stagione fantastica: “ I ragazzi mi hanno seguito fin da subito, sono cresciuti molto nel corso dell’anno e in campionato abbiamo fatto davvero cose favolose con tantissime vittorie e una sola sconfitta nella regular season”. In realtà l’ottenimento dei Regionali B potrebbe già avvenire nel weekend se il Magenta vincesse contro la Lainatese ma Fattore non ci pensa: “Già un pareggio tra queste due squadre ci metterebbe in una posizione di forza ma noi vogliamo battere anche il Magenta per chiudere davanti a tutti e per aver conquistato i regionali B da “primi”.

Infine, Fattore ha anche parlato del futuro: “Ho già fatto un colloquio con Croci che mi ha confermato che il lavoro continuerà con gli Allievi regionali A. Noi cercheremo di allestire come sempre una squadra importante per cercare anche l’anno prossimo di guadagnare una categoria. Partendo sempre con umiltà e piedi per terra”. Il mister ha poi ringraziato staff, giocatori e società: “Sono molto contento del lavoro svolto dai ragazzi, e devo dire grazie al mio staff e alla società che ci hanno permesso di lavorare al massimo e in condizioni ottimali”

 

Per SC Caronnese Marco Gentile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *