IL GOZZANO SUPERA LA CARONNESE

Una rete per tempo per la capolista che si conferma regina del girone A

Cronaca

IL GOZZANO SUPERA LA CARONNESE

Una rete per tempo per la capolista che si conferma regina del girone A

CARONNESE-PONTISOLA 2-1 (1-1)

CARONNESE

Formazione: Barlocco, Costa, Baldo, Di Munno, De Angeli, Pavan (17′ st Mandracchia), Piraccini, Cazzaniga (17′ st Gattoni), Pittarello, Corno (24′ st Barbera), Villanova (41′ st Diaferio). A disposizione: Minerva, Braccioli, Maggioni, Dibitetto, Piccione

Allenatore: Mazzoleni

PONTISOLA

Formazione:

Pennesi, Mosca (40′ st Rota A.), Frana (29′ st Villa), Lamera, Ientile, Rondelli, Ruggeri, Ragnoli (17′ st Capelli), Recino, Ferreira Pinto, Signorelli (12′ st Vitali). A disposizione: Carrara, Sangalli, Corti, Valois, Rota L.

Allenatore: Curioni

Arbitro: Virgilio Sez. di Trapani

Assistenti: Agostino Sez. Sesto San Giovanni e Danese Sez. Trapani

Marcatori: 8′ pt Recino (P), 41′ pt Villanova (C), 5′ st Piraccini (C)

Ammonizioni: Lamera (P), Ientile (P), Pavan (C), Cazzaniga (C), Mandracchia (C)

Espulsioni:

Rolando e Puccio in azione

Lecco, 16 Settembre 2018 – Con oggi parte ufficialmente la Serie D. La Caronnese di Mister Mazzoleni ospita eccezionalmente allo stadio di Lecco (in attesa che terminino i lavori allo Stadio di Caronno Pertusella) il Pontisola allenato dal capitano rossoblù di un tempo Giacomo Curioni. Ore 15: si parte! La prima azione da registrare è di marca caronnese, protagonista Corno che al 2′ pesca un lungo lancio da centrocampo e al volo impegna il numero uno avversario Pennesi alla respinta in tuffo. All’8′ il Pontisola trasforma il suo primo vero tiro in porta in gol: Recino in area si libera e aggancia un cross basso dalla fascia destra, dribbla la difesa caronnese e gonfia la rete: 0-1. Al 13′ ci prova Villanova dal limite dell’area ma il suo tiro termina alto sopra la traversa del Pontisola. Al 20′ Ragnoli dalla tre quari costringe l’estremo difensore rossoblù Barlocco al colpo di reni. Al 27′ Capitan Corno effettua un prezioso assist al limite dell’area per Cazzaniga il cui tiro viene facilmente parato da Pennesi. Al 35′ c’è una veloce azione della Caronnese che parte da Piraccini, prosegue con Villanova che effettua un cross sottoporta per la testa di Baldo che non aggancia di un soffio. Al 35′ Piraccini con un sibilo dalla tre quarti costringe il portiere avversario alla respinta in angolo. Al 37′ Signorelli calcia centrale a pochi metri dalla porta ma l’attento Barlocco neutralizza. Al 39′ ancora Barlocco respinge una bella punizione di Recino. Al 41′ la Caronnese pareggia i conti: Villanova fa tutto da solo intercettando un passaggio della difesa del Pontisola e andando in gol spiazzando il portiere: 1-1. Al 45′ ancora su Villanova su punizione sfiora la traversa. Siamo alla ripresa. Al 5′ Villanova approfitta di un’indecisione della retroguardia del Pontisola e palla al piede spiazza tutti e crossa per Piraccini che insacca di prepotenza: 2-1. Al 6′ Villanova su punizione impegna Penensi alla respinta in angolo. Al 14′ Corno di testa impensierisce Pennesi. La Caronnese gestisce il risultato finora ottenuto. Al 28′ il giovane Barbera è protagonista di un’ottima incursione in area. Al 32′ ancora Barbera dalla lunga distanza calcia a lato. Dopo quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio di Virgilio di Trapani ed è pieno bottino per i rossoblù.

Fabrizio Volontè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *