MICHELE VILLANOVA: L’ATTACCANTE-IMPRENDITORE

E’ la sua seconda stagione in maglia rossoblù: stiamo parlando di Michele Villanova, nato il 3 agosto 1993 a Conegliano, ruolo seconda punta.

Secondo anno in maglia rossoblù, una meritata riconferma, quali sono i tuoi obiettivi per la stagione2018-2019?

Per quest’anno i miei obiettivi sono quello di migliorare il numero di goal che ho realizzato lo scorso anno.

Cosa consigli ai giovani che sono appena arrivati?

Consiglio loro di lavorare con umiltà e ascoltare i consigli dei più esperti, per una loro crescita in primis e per un miglioramento della squadra.

Che rapporto hai con il nuovo mister Mazzoleni?

Il rapporto è molto buono e migliora partita dopo partita, un legame che sta diventando sempre più forte e quindi mi permette di fare bene.

Dai, ci siamo, la domanda che tutti temono: è l’anno giusto questo il salto di categoria?

Il campionato è molto duro e le pretendenti sono molte ma soprattutto sono molto forti e difficile da battere. Sicuramente noi diremo la nostra anche in questa stagione sportiva e ci toglieremo molte soddisfazioni, poi a maggio ne riparliamo.

Chiudi gli occhi, immaginati fra 10 anni… come ti vedi?

Ho appena aperto una start up per la vendita di integratori grazie a Giuseppe Pirola e al nostro preparatore atletico della passata stagione, Marcello Orlandelli, che sono i miei soci. La ditta si chiama WELLB. Quindi, sperando che vada come deve andare, tra 10 anni sarò un imprenditore.

Che squadra tifi?

Milan!                                                  

Un tuo pregio e un tuo difetto?

Un pregio: mi ritengo una persona molto buona. Difetto: forse lo sono troppo.

Un aggettivo per descriverti?

Solare!

Cosa auguri alla Caronnese?

Auguro di raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati, magari già quest’anno. La società è una realtà semplice e ambiziosa e merita il professionismo.

Silvia Galli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *