LA SCUOLA DI PORTIERI DELLA CARONNESE

La Caronnese punta molto sul suo settore giovanile e come sempre gli sforzi e la serietà vengono ripagatiin poco tempo.

Un focus particolare di quest’annata è stato dato dal settore giovanile alla preparazione dei portieri. In Caronnese il vivaio rossoblù ha strutturato un gruppo specifico legato proprio alla preparazione specifica dei numeri uno del futuro: Mario Vella, preparatore dei portieri degli Allievi regionali e provinciali, Antonio Cortese che segue i giovanissimi 2004 e 2005 e Marco Bertossi, preparatore del settore di base, sono i trainer scelti dal settore giovanile per seguire i ragazzi “tra i pali”.

Il lavoro è iniziato da pochi mesi ma i risultati sono già importanti. Tre giovani portieri della società rossoblù, infatti, sono stati convocati da tre rispettive rappresentative: Riccardo Cavattoni, Allievi Regionali 2002, è stato convocato dalla Rappresentativa Figc Lombardia, Andrea Caia, dei giovanissimi Provinciali 2004, è stato convocato per la Rappresentativa Comitato Legnano e infine Alessandro Zecca, numero uno degli Esordienti 2006 è stato convocato al centro Federale Territoriale Figc di San Fermo della Battaglia (Como), per uno stage.

Il gruppo di preparatori dei portieri è al lavoro per sviluppare un programma ad hoc dedicato ai giovani talenti tra i pali: sono già iniziate delle sedute ad hoc direttamente sul nuovo campo centrale in sintetico dello stadio di Corso della Vittoria, partendo dai piccolissimi numeri uno rossoblù.

I trainer rossoblù stanno implementando dei programmi specifici e degli approcci di allenamento ad hoc considerando anche le metodologie dell’AIAP (Associazione Italiana Allenatori portieri di Calcio).

Tante sono le attività che bollono in pentola: stando in tema a livello di test sono stati coinvolti alcuni giorni fa gli Esordienti 2006 e 2007 che hanno avuto la possibilità, grazie alla disponibilità del capitano della Prima Squadra Federico Corno, di cimentarsi in una serie di esercitazioni sugli “shoot out” (rigori in movimento), una novità regolamentare introdotta quest’anno dalla Federazione.

L’iniziativa è la dimostrazione ancora una volta della vicinanza in Caronnese fra il mondo della Serie D e il suo settore giovanile. E questa vicinanza sarà ancora più forte nei prossimi mesi: il preparatore dei portieri del Settore Prima Squadra Paolo Carli infatti parteciperà a specifiche attività del settore giovanile insieme al gruppo di preparatori del vivaio.

Marco Gentile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *